• Si tratta di impianti realizzati utilizzando componenti elettrificate (es. cavi conduttori) e metalliche (es. rete elettrosaldata) a costituire una unica struttura (recinzioni miste, recinzioni metalliche adattate) o due strutture separate (doppia recinzione).
  • Sono strutture che hanno costi di realizzazione più bassi rispetto alle recinzioni metalliche, impatto paesaggistico minore.
  • Con questi impianti è quindi possibile recintare aree di pascolo di medie dimensioni. Anche in questo caso e in base alla localizzazione dell’impianto possono essere richieste autorizzazioni specifiche.
  • Le recinzioni metalliche elettrificate necessitano di una attenta manutenzione sia per la parte elettrificata che per quella metallica. Si rimanda alle specifiche già trattate in dettaglio nelle sezioni “ Recinzioni metalliche fisse e mobili” e “ Recinzioni elettrificate fisse e mobili”.

Ritorna all’elenco delle recinzioni