Puglia

Home / Puglia

FONDO REGIONALE

Sottomisura del Piano di Sviluppo Rurale (PSR) 4.4

OPERAZIONE DEFINIZIONE INTERVENTI AMMISSIBILI BENEFICIARI
4.4  4.4 – Sostegno a investimenti non produttivi connessi all’adempimento degli obiettivi agro-climatico-ambientali Realizzazione e ripristino di recinzione per la riduzione dei conflitti tra zootecnia estensiva e predatori, esclusivamente nelle aree Rete Natura 2000 e nei siti ad alto valore naturalistico. Imprenditori agricoli, soggetti pubblici o privati proprietari delle superfici agricole e forestali interessate agli interventi o che abbiano titolo di possesso.

RIFERIMENTO

Testo completo dell’ultima versione Programma (ver.11.1) in cui cercare notizie approfondite sulla Misura
Pagina dedicata alla SM 4.4.B
Per controllare se ci sono bandi aperti: Bandi aperti – PSR Puglia (regione.puglia.it)

FONDO REGIONALE

Deliberazione della Giunta Regionale 23 settembre 2019, n. 1715

L’istanza di contributo per la realizzazione di interventi di prevenzione danni da fauna selvatica deve essere inviata alla Regione Puglia – Sezione gestione sostenibile e tutela delle risorse forestali e naturali – Servizio valorizzazione e tutela delle risorse naturali e biodiversità, conformemente alla modulistica preposta.

DEFINIZIONE INTERVENTI AMMISSIBILI BENEFICIARI
Nuovi criteri per il riconoscimento di contributi per la realizzazione di interventi di prevenzione di danni da fauna selvatica. Realizzazione di recinzioni, adatti alla difesa passiva dalla tipologia di fauna di cui si vogliono prevenire i danni; realizzazione di dissuasori, naturali o artificiali, adatti alla difesa passiva dalla tipo logia di fauna di cui si vogliono prevenire i danni; utilizzazione, su specifica autorizzazione dell’azienda sanitaria locale (ASL) di competenza, dell’uso di prodotti repulsivi compatibili con l’ambiente; acquisto ed addestramento di cani da guardia; eventuali altre misure ritenute idonee alla prevenzione dei danni da specifica fauna selvatica, in relazione alle specificità del territorio agro-silvo-pastorale. Viene data priorità alle aziende interessate da danneggiamenti, nel corso degli ultimi tre anni. I coltivatori diretti e gli imprenditori agricoli professionali.

RIFERIMENTO

Prevenzione e danni da fauna selvatica – Foreste caccia pesca e biodiversità – Regione Puglia

NOTE
Gli interventi riportati alla voce “Interventi ammissibili”, fanno riferimento a bandi generali, ma potrebbero non essere attuati nei bandi specifici pubblicati a livello regionale.

Torna alla mappa degli incentivi